#CiùCiùHack 2019 - #CiùCiùTenimenti

In arrivo la seconda edizione del #CiùCiùHack!

Comunicato stampa

Dopo il successo dello scorso anno, il 9 e 10 Novembre 2019 torna ad Offida (provincia di Ascoli Piceno) Ciù Ciù Hack, l’hackathon dedicato al mondo del vino con l’obiettivo di valutare nuove idee in grado di facilitare l’esperienza di gestione e vendita del vino.

La prima novità di quest’edizione è la nascita di Ciù Ciù Tenimenti Bartolomei, startup nata per valorizzare l’impegno e la tradizione vinicola delle cantine Bartolomei e costituita da quattro storiche aziende: Ciù Ciù (Marche), Villa Barcaroli (Abruzzo), Vini Berretta (Toscana), Feudo Luparello (Sicilia).

Ad accrescere ulteriormente il valore di questa seconda edizione è la presenza di Partner e Mentor del calibro di Azimut Capital, importante Fondo di investimento che nei prossimi anni investirà nel settore agroalimentare a sostegno delle piccole e medie imprese italiane, Intesa San Paolo, Firenze Business Angels Network (BAN) e Tesla Owners Italia, associazione che contribuisce ad accelerare il processo di transizione da un’economia di capitali, basata sull’energia fossile, ad una basata sulle risorse, quindi sulla produzione di energia da fonti rinnovabili e che esporrà in piazza ad Offida cinque autovetture Tesla. Inoltre, saranno presenti in giuria investitori e manager di alto profilo come il Manager of World Food Programme, l’Head of Sales Grom & Special Brands e il Marketing Manager Millemiglia Alitalia.

I partecipanti al Ciù Ciù Hack avranno 48 ore di tempo, dalle 9:30 del sabato alle 18:00 della Domenica, per organizzarsi in team di 3-5 persone e ideare soluzioni digitali e disruptive con l’obiettivo di efficientare la rete vendita del vino all’interno del mondo HO.RE.CA, costellato di enoteche, ristoranti, hotel, winebar.
La competizione si pone due obiettivi fondamentali:

  • incrementare il fatturato attraverso nuove modalità di vendita del vino;
  • efficientare la rete vendita di Ciù Ciù Tenimenti Bartolomei.

Le migliori soluzioni verranno premiate con buoni Amazon del valore complessivo di 3.500 euro e avranno la possibilità di avviare collaborazioni con l’azienda e i partner dell’evento.

Gli hashtag ufficiali attraverso cui poter seguire la competizione sono #CiùCiùHack e #CiùCiùTenimenti. L’evento si inserisce in un panorama che si sta pian piano delineando e in cui il binomio wine ed innovation diventa un connubio sempre più forte ed imprescindibile.

#CiùCiùHack Partners e Patrocini #CiùCiùTenimenti #ToBeSrl #ToBeSfida #SfidaStudios